fbpx

Fondo centrale di garanzia PMI

Accesso agevolato al credito con Garanzia del Fondo fino all’80% dell’importo chiesto, concessa a titolo gratuito. Tale garanzia è concessa per operazioni di rinegoziazione del debito, a condizione di erogare nuova liquidità per un importo pari almeno al 10% di quello residuo. Garanzia estesa anche sulle operazioni di sospensione concesse autonomamente dalle banche. Sono escluse le imprese classificate come sofferenti o inadempienti probabili.

• Fino al 31/12/2020
• Garanzia concessa a titolo gratuito
• Per finanziamenti di durata non superiore ai 6 anni
• Possibilità di avvalersi di un preammortamento fino a 24 mesi
• Non rientrare nella categoria di imprese in difficoltà
• Ammessi alla garanzia del fondo le operazioni di rinegoziazione di finanziamenti esistenti, a patto che preveda un credito aggiuntivo pari almeno al 10% del debito residuo
• Ammesse alla garanzia imprese con numero di dipendenti non superiore a 499
• L’importo delle operazioni finanziarie non può superare alternativamente:

– il doppio della spesa salariale annua per il 2019
– 25% del fatturato totale del 2019

Garanzie:
– 100% per i prestiti fino a 25 mila euro, senza valutazione del merito del credito, quindi le banche potranno erogare senza attendere il via libera del fondo;
– 100% (90% Stato e 10% Confidi) per i prestiti fino a 800 mila euro, necessaria valutazione del merito del credito
– 90% per i prestiti fino a 5 milioni di euro, Confidi, necessaria valutazione del merito del credito

Hai bisogno di aiuto per individuare le misure e gli strumenti che puoi attivare per beneficiare delle misure COVID 19?

Scrivici!

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *